MISS MARX

MISS MARX

VENERDI 2  OTTOBRE 2020

SPETTACOLO ORE 21.15


SABATO 3 OTTOBRE 2020

SPETTACOLO ORE  21.15


DOMENICA 4 OTTOBRE 2020

SPETTACOLO ORE  18.00


Regia: Susanna Nicchiarelli
Attori: Romola Garai - Eleanor Marx, Patrick Kennedy - Edward Aveling, John Gordon Sinclair - Friedrich Engels, Felicity Montagu
- Helene Demuth, Karina Fernandez - Olive  Schreiner, Emma Cunniffe - Laura Marx, George Arrendell - Paul Lafargue, Célestin Ryelandt - Johnny Longuet, Oliver Chris - Freddy, Alexandra Lewis - Giovane ragazza, Georgina Sadler - Gerty, Miel Van Hasselt - Willhem Liebknecht, Freddy Drabble - Havelock Ellis, Philip Gröning - Karl Marx
Sceneggiatura: Susanna Nicchiarelli
Fotografia: Crystel Fournier
Musiche: Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo , Downtown Boys
Montaggio: Stefano Cravero
Scenografia: Alessandro Vannucci, Igor Gabriel
Costumi: Massimo Cantini Parrini
Suono: Adriano Di Lorenzo - (presa diretta), Marc Bastien - (montaggio), Franco Piscopo - (mixer)
Aiuto regia: Ciro Scognamiglio

ITALIA, BELGIO - 2020   - 108 min.

Produzione: MARTA DONZELLI, GREGORIO PAONESSA PER VIVO FILM, TARANTULA, CON RAI CINEMA; COOPRODOTTO DA JOSEPH ROUSCHOP, VALÉRIE BOURNONVILLE PER VOO, BE TV

Distribuzione:  01 DISTRIBUTION


Miss Marx, il film diretto da Susanna Nicchiarelli, ambientato nell'Inghilterra del XIX secolo, è incentrato sulla vita della figlia più piccola di Karl Marx, Eleanor (Romola Garai).
Soprannominata in famiglia come "Tussy", Eleanor era una donna intelligente, determinata e libera. Traduttrice e attrice, si impegnò su vari fronti. E' stata infatti un'attivista per i diritti dei bambini e una delle prime donne ad accostarsi i temi del femminismo e del socialismo. Instancabile e piena di energia ha portato avanti con passione e motivazione il lavoro di suo padre.
Nella sua vita privata, tuttavia, era una donna vulnerabile. L'incontro e la lunga relazione con il compagno di lotte Edward Aveling (Patrick Kennedy) condizionerà la sua intera vita.


Brillante, colta, libera e appassionata, Eleanor è la figlia più piccola di Karl Marx: tra le prime donne ad avvicinare i temi del femminismo e del socialismo, partecipa alle lotte operaie, combatte per i diritti delle donne e l'abolizione del lavoro minorile. Quando, nel 1883, incontra Edward Aveling, la sua vita cambia per sempre, travolta da un amore appassionato ma dal destino tragico