THE COMMITMENTS

THE COMMITMENTS

DOMENICA 8  AGOSTO 2021
SPETTACOLO ORE 21.30


BIGLIETTO INGRESSO  € 4,00

ABBONAMENTO RASSEGNA CROSSROADS (5FILM) € 10,00


Genere: Commedia, Drammatico, Musicale
Anno: 1991
Regia: Alan Parker
Attori: Robert Arkins, Michael Aherne, Angeline Ball, Maria Doyle Kennedy, Dave Finnegan, Bronagh Gallagher, Felim Gormley, Glen Hansard, Dick Massey, Johnny Murphy, Andrew Strong, Colm Meaney, Liam Carney, Gerard Cassoni, Philip Bredin, Emily Dawson
Sceneggiatura: Roddy Doyle, Ian La Frenais, Dick Clement
Fotografia: Gale Tattersall
Montaggio: Gerry Hambling
Musiche: G. Mark Roswell
Produzione: 20TH CENTURY FOX FILM CORPORATION
Distribuzione: WARNER BROS ITALIA (1991) - COLUMBIA, TRI STAR HOME VIDEO - MPLC ITALIA

Paese:  Gran Bretagna, Irlanda, USA
Durata: 116 min
Jimmy Rabbitte, che vive in un quartiere popolare di Dublino, si è messo in testa di organizzare una piccola band. A suo parere, la gente povera e senza lavoro della città ha bisogno di soul. Grazie ad un annuncio sul giornale, Rabbitte comincia a selezionare disoccupati, più o meno talentosi: Dean, Fay, Outspan, l'occhialuto Steven Clifford, Deco il ciccione (istrione, ma bravo a cantare), Bllly il batterista e Joey "The lips" (un bizzarro e più anziano suonatore di tromba). In più, Natalie, Imelda e Bernie, tre vistose e grintose ragazze come trio vocale. Procuratasi l'attrezzatura necessaria, impegnando tutti nelle prove e cominciando a prodursi in pubblico in capannoni e locali popolarissimi, l'entusiasta manager riesce a trasmettere al gruppetto fuoco ed ambizioni. Questa band dilettantesca e provinciale, che sembra lanciata verso il vertice, finisce invece nel fallimento: dissapori, inconcludenza, piccole gelosie (Joey ottiene a turno i favori di Natalie, Imelda e Bernie) e rivalità minano il complesso. E' il batterista che per primo si allontana. Il sogno ambizioso di Jimmy Rabbitte evapora nel nulla. Per colpa di tutti, - ridottisi poi a cantare e suonare all'angolo delle strade o nelle balere di periferia - quel piccolo patrimonio che la band aveva nelle mani e che poteva fruttare quattrini e successo si disperde nel nulla.