ARRIVEDERCI SAIGON

ARRIVEDERCI SAIGON

In collaborazione con:

Associazione "Rolando Cecchi Pandolfini" Pietrasanta

ARCI Comitato Lucca Versilia


PROSSIMAMENTE PROSSIMAMENTE
prossimamente


Regia: Wilma Labate
Attori: Viviana Tacchella - Se stessa, Rossella Canaccini - Se stessa, Daniela Santerini - Se stessa, Franca Deni - Se stessa
Soggetto: Wilma Labate, Giampaolo Simi
Sceneggiatura: Wilma Labate
Fotografia: Daniele Ciprì
Musiche: Mattia Carratello, Stefano Ratchev
Montaggio: Mario Marrone
Suono: Gianfranco Tortora

NOTE

REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON ARCHIVIO AUDIOVISIVO DEL MOVIMENTO OPERAIO E DEMOCRATICO AAMOD, RAI COM - TECHE RAI.

PRODUTTORE ARTISTICO: GIANLUCA ARCOPINTO.

IN CONCORSO ALLA 75. MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2018) NELLA SEZIONE 'SCONFINI'.



ITALIA - 2018   - 80 min.

Produzione: EMANUELE NESPECA, GABRIELE TRAMA PER SOLARIA FILM, TRALAB, RAI CINEMA; IN COLLABORAZIONE CON RAI COM

Distribuzione: ISTITUTO LUCE CINECITTÀ


È l'incredibile storia delle Stars, la giovanissima band italiana che dalla provincia toscana viene spedita inaspettatamente in Vietnam, a suonare nella base militare americana. Sono giovanissime con la voglia di successo e di lasciare la provincia industriale dove vivono, così diversa dalla famose colline del Chianti: vengono dalle acciaierie di Piombino, dal porto di Livorno e dalle fabbriche Piaggio di Pontedera. È la provincia rossa delle case del popolo e del PCI e uscire da quella provincia è il loro sogno. Siamo nel '68 e ogni sogno sembra possibile. Ricevono un'offerta che non possono rifiutare: una tournée in estremo oriente, Manila, Hong Kong, Singapore... Armate di strumenti musicali e voglia di cantare, partono sognando il successo ma si ritrovano in guerra, e la guerra è quella vera del Vietnam... Dopo cinquant'anni "Le Stars" raccontano la loro avventura vissuta per tre mesi nelle basi sperdute nella giungla, tra i soldati americani e la musica soul.