QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO

QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO

GIOVEDI 12   DICEMBRE
spettacolo unico ore 21.15
VENERDI 13   DICEMBRE
spettacolo unico ore 21.15
SABATO  14   DICEMBRE
spettacoli ore 18.00 - 21.15

DOMENICA 15  DICEMBRE
spettacoli ore 16.00 - 18.00 - 21.15


Regia: Pierre-François Martin-Laval
Attori: Gérard Depardieu, Isabelle Nanty, Pierre-François Martin-Laval, Dider Flamand, Emmanuel Ménard




FRANCIA  2019   107  min.

Produzione: Waiting For Cinema, Wild Bunch, Alicéléo

Distribuzione: BIM


La storia di uno sfavorito che in maniera inattesa si trova a lottare per la vittoria. Un canovaccio eterno, che non va mai in crisi, e testimonia l’istinto di tutti noi di parteggiare per Davide contro Golia, per l’outsider, per quello che apparentemente non dovrebbe neanche competere. Come Fahim, giovane ragazzo che fugge insieme al padre dal suo paese, il Bangladesh, arriva a Parigi, e si trova in situazione irregolare dopo una richiesta di asilo politico. La svolta potrebbe essere il campionato francese di scacchi: vincerà o lo cacceranno? A interpretarlo l’esordiente totale Assad Ahmed, che si è dovuto allenare per essere credibile come abile giocatore di scacchi. Dopo una settimana di corsi il suo istruttore l’ha portato col resto della classe a partecipare a un torneo, proprio come accade nel film; e indovinate? Ha vinto la sua partita.

Qualcosa di meraviglioso, in originale semplicemente Fahim, è una storia vera, l’adattamento del libro autobiografico scritto da Fahim Mohammad, Sophie Le Callennes e Xavier Parmentier, pubblicato nel 2014.
Il regista Pierre-François Martin-Laval ha anche scritto la sceneggiatura, per cui ha tratto naturalmente spunto dal libro, ma anche dalle conversazioni con le persone direttamente coinvolte nei fatti. Martin-Laval si è spesso dedicato al cinema di commedia, come attore e come regista.